Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
July 23rd, 2017
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

837beb92b28ea568fefddb84380cbcb1

Relitto di Stuka ritrovato in Adriatico

ZAGABRIA - Il relitto di un bombardiere monomotore di produzione tedesca modello Junker Ju 87, meglio conosciuto durante la Seconda guerra mondiale come Stuka, abbreviazione di "aereo da combattimento in picchiata", che probabilmente fu parte della Regia Aeronautica Italiana, è stato ritrovato sul fondo marino a largo della costa Adriatica croata. La scoperta, secondo gli esperti di archeologia marina e della Sovrintendenza per i Beni Culturali della Croazia, è a dir poco sensazionale dato ''l'ottimo stato di conservazione dell'aereo, praticamente intatto''. Infatti, secondo la stampa croata, al mondo, dei circa 6500 Stuka costruiti tra il 1936 il 1945 per la Luftwaffe e gli alleati della...
Logo Mia Crea2 1024x419

Festival del Turismo Scolastico del Touring Club Italiano. Gorizia 16/18 ottobre

Scaricate l’invito al Festival del Turismo Scolastico promosso in partnership con il Touring Club Italiano e la bozza del programma su www.touringclub.it e www.classeturistica.it
Premio Marizza 2014 New Cover

XVIII Premio Pianistico Internazionale “Stefano Marizza”

Dal 20 al 22 ottobre 2014, negli ambienti del Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, si terrà la diciottesima edizione del Premio Pianistico Internazionale “Stefano Marizza”, organizzato dall’Università Popolare di Trieste e dall’Unione Italiana di Fiume, in collaborazione con il Conservatorio “G. Tartini” e la Famiglia Marizza, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Il Concorso è riservato ai giovani pianisti di età compresa tra i 16 e i 27 anni compiuti. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il 3 ottobre prossimo e dovranno essere inoltrate a mezzo raccomandata, via fax o per posta...
DSC3017

“Tornar” a Piemonte d’Istria, uno dei simboli dell’esodo

È stato quasi come se le tante anime dell'Istria si fossero ricomposte a Piemonte d'Istria in un simbolico ritorno-incontro di italiani, istriani esuli e rimasti. Chi in pulman organizzato, chi singolarmente, da tutte le parti della penisola, da Trieste e dintorni, da altre parti d'Italia, persino da Roma... Nessuno ha voluto mancare all'appuntamento di ieri sera a Piemonte d'Istria, il borgo fantasma che si è ripopolato per l'occasione. A fare da catalizzatore, ancora una volta, Simone Cristicchi, in un'operazione che continua, anzi va oltre "Magazzino 18", assume una nuova valenza. Anche perché nasce da un'idea maturata insieme da "uno di là" e da "uno di qua". I confini ormai non ci...
IMG 0030

“Tornar”, Cristicchi oltre “Magazzino 18”

Nel dicembre 2013, nel corso della sua tournée in Istria con “Magazzino 18”, Simone Cristicchi fece visita per la prima volta a Piemonte d’Istria. Si trovò davanti un paese quasi disabitato e ne rimase profondamente colpito: «Nel peregrinare per le strade dell’Istria ho incontrato luoghi che sono entrati prepotentemente nel mio cuore - scrive -. Sono i luoghi più nascosti, quelli abbandonati, paesi abitati solo dal vento, silenzi che raccontano una storia... e che meritano di essere ascoltati e, con rispetto, raccontati». A raccontare i silenzi di Piemonte d’Istria ci aveva già pensato, con un lavoro durato anni, Franco Biloslavo, segretario della Comunità del paese, che...
Montenegro 2

Gli interrogativi del Montenegro tra Oriente e Occidente

La crisi ucraina ha aperto nuovi scenari per l’Europa. Il braccio di ferro tra Putin e Poroshenko ha incrinato equilibri consolidati e modificato i sistemi tradizionali di alleanze, a Est come a Ovest: molti dei Paesi dell’area balcanica hanno dovuto ripensare gli orientamenti della loro politica estera e affermare in maniera chiara la loro posizione rispetto al comportamento moscovita e alla volontà inclusiva dell’Unione Europea. Cosciente di queste nuove sfide, il Montenegro, indipendente da giugno 2006, ha cercato non soltanto di conciliare la tradizionale amicizia con i russi alla volontà di integrare rapidamente l’alleanza atlantica e l’Unione Europea, ma si è ugualmente...
Astucci Quaderni

Record di iscrizioni nelle scuole italiane

POLA – L’Unione Italiana vuole aggiungere ossigeno alla fiammella dell'italianità a Zara aprendo una scuola italiana dopo l'asilo italiano. Al ritorno dalla visita alla città dalmata il presidente della Giunta esecutiva dell'UI Maurizio Tremul è stato chiaro: all'asilo italiano sono 13 i bambini in età prescolare che il prossimo anno passeranno alla scuola elementare. E sarebbe importante ha aggiunto, aprire per loro una sezione italiana della prima classe. Abbiamo lanciato la proposta che l'iniziativa venga avviata dalla locale Comunità degli Italiani, con il sostegno dell'Unione Italiana, ha spiegato Tremul. È sicuramente una missione ardua ma non impossibile ha aggiunto, in...
UPT

Corso di linguaggio giornalistico, comunicazione e minoranze

Venerdì 5 settembre, nella sede dell’Università Popolare di Trieste, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del corso di “Linguaggio giornalistico, comunicazione e minoranze”, organizzato dall’UPT di Trieste in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti, l’Università degli studi di Trieste e del Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana, Istriana, Fiumana e Dalmata (CDM), diretto e tenuto dal giornalista professionista dott. Pierluigi Sabatti. Dopo il saluto del Presidente dell’Ente, Fabrizio Somma, il giornalista Sabatti ha illustrato ai presenti come verrà articolato il corso. Un corso specialistico che partirà l’8 ottobre p.v. e ...
IMG 0249

Un giovane talento per il triveneto

Il 15 agosto si è tenuta la rassegna “I concerti di Ferragosto 2014”, voluta e patrocinata dall’associazione “Chiese Vive”, attiva a Verona con lo scopo di tutelare e rendere noto alle generazioni future il patrimonio storico-artistico conservato nelle basiliche facenti parte di questo circuito. In questo modo, ha preso vita la straordinaria e tanto attesa maratona che ogni anno vede numerosi interpreti e artisti proporsi in repertori nuovi, nel pomeriggio e alla sera del 15 agosto, presso i siti di Sant’Anastasia, della Cattedrale, di San Fermo e San Zeno. Proprio in quest’ultima si è svolto alle ore 18.30 un interessante concerto dal titolo “Electa ut sol”, duo tra...