Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
May 26th, 2017
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Foto Tavola Rotonda Beni Abbandonati Gorizia 21 03 2014

Beni degli esuli: si può ancora sperare

Finalmente si torna a parlare di beni degli esuli. Il merito va all’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, il cui Comitato provinciale di Gorizia ha promosso una tavola rotonda svoltasi venerdì 21 marzo nel capoluogo isontino presso la sala “Carlo X” del Grand Hotel Entourage di Piazza S. Antonio. Oltre al folto pubblico, molti hanno seguito gli interventi in diretta streaming sul sito www.direttatv.net o successivamente su Youtube anche tramite il sito www.anvgd.it. Introducendo i lavori, il vicepresidente nazionale dell’ANVGD Rodolfo Ziberna ha definito la questione molto incerta, rammentando che l’Italia pagò gran parte dei debiti di guerra alla Jugoslavia...
Buie 0010 Colonna Con Leone Di S.Marco

Regione Istriana: il Veneto partner privilegiato

POLA – Dei 320 progetti europei che l’Istria ha sinora realizzato, 88 sono stati portati a termine con partner italiani e, di questi, 19 con il Veneto. Lo ha sottolineato il presidente della Regione Valter Flego durante la conferenza stampa al termine dell’incontro a Pola con il console generale d’Italia a Fiume Renato Cianfarani. «Questi numeri confermano il notevole peso dell’Italia nei nostri scambi economici e commerciali» ha aggiunto Flego spiegando d’aver discusso con il console dei prossimi bandi europei ai quali i partner italiani e croati intendono aderire congiuntamente. È dunque il Veneto la Regione partner privilegiata dell’Istria. Non a caso, proprio oggi,...
Simone Cristicchi

Cristicchi socio onorario della Società di Studi Fiumani

ROMA – Simone Cristicchi socio onorario della Società di Studi Fiumani-Archivio Museo storico di Fiume a Roma. La nomina del cantautore romano è un importante riconoscimento, un segno di gratitudine quasi, per il suo impegno civile a favore di una causa spesso dimenticata, quella degli italiani dell’Adriatico orientale. Il suo spettacolo “Magazzino 18”, infatti, ha contribuito in maniera sensibile a far conoscere e diffondere su scala nazionale italiana, nonché in Slovenia e Croazia, il dramma delle foibe e dell’esodo, ma anche delle sofferenze subite dagli italiani che rimasero sotto il regime titino; pagine di storia spesso misconosciute, dimenticate. A dieci anni...
Esuli Pensieri Luigi Fiorin

Frontiere e annessioni, traumi del ‘900

Mano a mano che una discussione si allunga, la probabilità di un paragone con i nazisti o con Hitler si avvicina alla certezza assoluta. Enunciata nel 1990 dall’avvocato americano Mike Godwin (fonte Wikipedia), questa legge che porta il suo nome sostiene che in ogni contrasto di opinioni, soprattutto sul web, prima o poi ci sarà qualcuno che paragonerà al Führer un interlocutore con il quale è in disaccordo. A quel punto la discussione finisce, perché il riferimento al male assoluto è sproporzionato e non lascia spazio ad altri argomenti. Ma non è sempre vero: come ha fatto notare lo scrittore moscovita Leonid Bershidsky su Bloomberg View, in questo marzo 2014 paragonare Vladimir...
215267 1024878030214 4946 N

Metti una sera a Londra con gli esuli

Presso il Circolo Ufficiali di Palazzo Cusani, a Milano, abbiamo incontrato ieri (17 marzo) Giorgio Federico Siboni. Senior editor di «Coordinamento Adriatico» e commissario tecnico-scientifico del CDM, è stato vincitore nel 2013 del Premio Tanzella per la saggistica storica con Il confine orientale. Da Campoformio all’approdo europeo. L’occasione coincideva con il recente rientro di Siboni da Londra, dove si è recato fra il 15 e il 16 marzo, per incontrare alcuni esponenti dell’esodo giuliano-dalmata residenti nella capitale britannica. «Si tratta di esuli ormai della seconda generazione, pienamente integrati con la società inglese» – ci ha detto Siboni. «Dopo il...
Direttivo DellUPT

Università Popolare. Somma nuovo presidente

Fabrizio Somma, è lui il nuovo presidente dell’Università popolare di Trieste che viaggia verso una nuova dichiarata stagione dopo le elezioni di febbraio che hanno scalzato la guida e il gruppo di Silvio Delbello. Somma, già vicepresidente, dentro l’Upt per designazione della Regione, è il 18.o al vertice dal 1899 quando l’ente nacque sotto la guida del liberal-nazionale Felice Venezian. Suo vice è stato eletto il vincitore numero uno (per numero di voti) di queste sofferte e pure contestate elezioni, Manuele Braico, anche (dal 2013) presidente delle Comunità istriane. Ieri il nuovo Consiglio di amministrazione uscito dall’urna si è riunito nella sede di piazza Ponterosso...
Ultimo Testimone 14.03.2014

A Verona presentazione de “L’ultimo testimone”

Si è tenuta a Verona, nella suggestiva cornice della Sala Conferenze CTG di Santa Maria in Chiavica, la presentazione del volume L’ultimo testimone. Storia dell’agente segreto Sergio Cionci e degli istriani nella Guerra fredda. L’iniziativa si è avvalsa del patrocinio del Centro Documentazione Multimediale – Arcipelago Adriatico di Trieste, della Associazione Coordinamento Adriatico di Bologna, della Fondazione Magna Carta, di LiMes Club Verona e della stessa Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia. Davanti a un pubblico numeroso e partecipato sono intervenuti l’autore e il protagonista della vicenda, rispettivamente Andrea Romoli (giornalista RAI) e Sergio Cionci in...
Foto CDA UPT 1024x768

Cambio al vertice dell’Upt. Finisce l’era di Delbello

Colpo di scena all’Università popolare di Trieste: si chiude l’era di Silvio Delbello. I tre giorni di elezioni per il nuovo cda dell’ente si sono conclusi giovedì sera, e i risultati dello spoglio segnano un cambiamento forte: entrano nel consiglio in un unico blocco Manuele Braico, Massimiliano Rovati, Micaela Silva e Renzo Grigolon. Ovvero i membri della lista alternativa a quella del presidente uscente Delbello. «Siamo molto soddisfatti, il nostro motto “Continuità nel rinnovamento” ha convinto», commenta il giorno dopo Massimiliano Rovati, che nel periodo elettorale ha fatto da portavoce per la lista. Silvio Delbello la prende sportivamente, ma non senza amarezza: «I...
IMG 0030

Simone Cristicchi, all’Istituto d’Arte “Nordio”

Giovedì 13 marzo, alle ore 11, presso l’Istituto Statale d’Arte “Enrico e Umberto Nordio” di Trieste, il cantautore romano Simone Cristicchi, protagonista dello spettacolo “Magazzino 18”,  incontrerà i giovani artisti ed i loro insegnanti, già precedentemente entusiasti visitatori dello spazio espositivo in Porto Vecchio, che è stato stimolo per molte loro opere realizzate. L’incontro è organizzato dall’Università Popolare di Trieste, dalla Federazione delle Associazioni degli Esuli Istriani Fiumani e Dalmati, dall’Associazione delle Comunità Istriane e dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia – Sezione di Trieste, in collaborazione con...
Libriantichi

Un Portale sull’Adriatico

Il Portale del CDM si presenta al pubblico della Rete completamente rinnovato nelle grafica e nell’aspetto, ma non nei tradizionali principi che ispirano il lavoro del Centro Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana e Dalmata sin dalla sua costituzione. Per i lettori sarà sempre possibile accedere a tutti i complessivi contenuti (articoli, commenti, materiali e notizie) prodotti e presentati sul Sito nel corso degli anni. Lo spazio web del Centro Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana e Dalmata, in armonia con le finalità documentarie e multimediali del Centro stesso, propone rinnovati strumenti e innovativi soggetti culturali...