Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
March 26th, 2017
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Interventi

T 600x400montecitorio

Montecitorio, 10 febbraio 2015: la diretta istituzionale

È possibile prendere visione on-line delle fotografie e scaricare il video della diretta dell’evento “10 febbraio – Giorno del Ricordo 2015”, tenutosi a Palazzo Montecitorio, sul Sito ‹www.scuolaeconfineorientale.it›.

Download

Esuli, la solidarietà di Tremul dopo i vandalismi alla Casa del Ricordo

Appresa la notizia del grave atto vandalico di ieri, compiuto ai danni della Casa del Ricordo dell’esodo istriano, fiumano e dalmata e della vittime delle Foibe a Roma, esprimo tutta la mia solidarietà al mondo degli esuli giuliano-dalmati ed alle

BNP Paribasweb

Riavviato il Tavolo di Governo-Esuli

Si è svolta oggi in un clima disteso e costruttivo presso il Segretariato Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la tanto attesa riunione del Tavolo di Concertazione tra il Governo e le Associazioni degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati.

Eca4dc2d 16f9 47a0 B713 95a66bdc11ce Medor

Atto vandalico contro il ricordo degli esuli istriani, fiumani e dalmati

Il portone d’ingresso della Casa del Ricordo, inaugurata il 5 febbraio u.s.  dell’esodo istriano, fiumano e dalmata è stato imbrattato con vernice bianca  e scritte offensive nonché danneggiati la targa e il citofono a colpi di martellate. L’Ufficio decoro di

9338 10 Medium

Intervento Lucia Bellaspiga, 10.02.15 – Giorno del Ricordo

La mia prima volta a Pola, da bambina, è il ricordo di mia madre che piange aggrappata a un cancello. Un’immagine traumatica, che allora non sapevo spiegarmi. Eravamo là in vacanza, il mare era il più bello che avessi mai

Antonio Ballarin

Intervento Ballarin 10.02.15 – Giorno del Ricordo

Quest’anno la ricorrenza del Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’Esodo degli Italiani dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia coincide con due grandi eventi del secolo scorso: l’entrata in guerra nel primo Conflitto Mondiale e la fine della seconda Guerra

207A74281

Porzus. La pagina più triste della resistenza italiana

A settanta anni dall’eccidio nelle malghe di Porzus (7 febbraio 1945) la documentazione storica consente di misurare l’orrore di quella strage di partigiani italiani da parte di altri partigiani italiani. É poco noto, quando si parla di Giorno del Ricordo

Boldrini

Intervento di Laura Boldrini, Giorno del Ricordo 2015

Care colleghe, cari colleghi, come sapete, oggi si celebra il “Giorno del ricordo delle foibe e dell’esodo Giuliano Dalmata”. La celebrazione ufficiale, come noto da tempo, quest’anno si terrà proprio qui alla Camera, oggi pomeriggio presso la Sala della Regina