Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
September 26th, 2017
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

1947TeleKoper

Contro una ricostruzione unilaterale e titoista del 1947 in Istria

L’Associazione Coordinamento Adriatico manifesta la propria sorpresa e contrarietà per come la trasmissione «1947 Nasceva un mondo nuovo» mandata in onda da Tele Capodistria abbia rappresentato all’utenza televisiva le vicende storiche che ruotano intorno al fatidico 1947, anno in cui l’Italia ha subito il trattato di pace stipulato fra le potenze vincitrici della Seconda guerra mondiale. L’impostazione complessiva della trasmissione ha offerto una valutazione del tutto unilaterale di positiva condivisione della atmosfera instaurata dal comunismo titoista  nell’area del litorale adriatico in quel periodo. Tutto è stato ridotto a una glorificazione della riforma agraria e...
1947siglainiziale

Un documentario sull’Istria del 1947 offensivo per gli Esuli

c.a.:        Antonio Rocco Vicedirettore generale TV Koper - Capodistria   Robert Apolonnio Caporedattore responsabile TV Koper - Capodistria   e p.c.:    Alessandra Argenti Tremul TV Koper - Capodistria   Giuseppe Grimaldi Buccino Direttore Generale Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale   Francesco Saverio De Luigi Ministro Plenipotenziario Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale   Maurizio Tremul Presidente Giunta Esecutiva Unione Italiana   Egregi Signori, scrivo in merito alla trasmissione messa in onda dalla Rete...
Il Dalmata 95

On-line il n. 95 de “Il Dalmata”

Completiamo la serie delle pubblicazioni de "Il Dalmata", storica testata dell'Associazione Dalmati Italiani nel Mondo - Libero Comune di Zara in Esilio, con il numero 95/2017 Il Dalmata 95_17 Digitale bassa
Benvenuti Crowdfounding

Nino Benvenuti: ho bisogno del vostro aiuto per raccontare la mia Istria

Cari amici, se la matematica non è un’opinione, il prossimo 26 aprile compirò 80 anni. Sono salito su un ring oltre 200 volte e ho tanti ricordi, molti dei quali li ho condivisi con voi. Vi ricordate quanti eravamo la notte del 17 aprile 1967? Insieme a me, sul ring, idealmente c’erano 18 milioni di italiani, con le orecchie incollate alla radiolina per la diretta di Paolo Valenti, a gioire per la conquista, al Madison Square Garden di New York, del titolo mondiale dei pesi medi. Ma c’è un ricordo, su tutti, a cui sono particolarmente legato. È quello della nostra terra. Dell’Istria, della Dalmazia. Vorrei dare un contributo a questa terra, per continuare a tenere vivo il...
Raduno Dalmati2017

On-line la newsletter n. 16 de “Il Dalmata”

In occasione del 64° Raduno nazionale dei Dalmati a Senigallia (AN) il 7-8 ottobre 2017, segnaliamo il programma ufficiale dell'evento, nonché la smentita ad alcune notizie circolate in rete in merito ad un suo rinvio. NEWSLETTER IL DALMATA N.16 - 2017 A_manifesto dalmati_2017
Logo Regione Toscana

Risposta della Vicepresidente della Giunta Regionale della Toscana

Si pubblica la risposta della Vicepresidente della Giunta Regionale della Toscana al Presidente della Federazione delle Associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati. Rispondiamo alla Vostra datata 31 luglio, non appena gli Uffici della Regione sono divenuti completamente operativi, sottolineando in primo luogo che si tratta di una questione di non piccola importanza, su cui riteniamo doveroso e utile fare chiarezza. Come è noto, il progetto, in corso proprio in questi giorni, nasce dalla volontà del Consiglio Regionale, pienamente recepita dalla Giunta e attuata dall'Assessorato alla Cultura. Non è un inizio per la Regione Toscana, che fin dal 2005, primo anno di...
Image

Università Popolare, Renzo Codarin eletto vicepresidente

Renzo Codarin è il nuovo vicepresidente dell’Università Popolare di Trieste: lo ha eletto all’unanimità, su proposta del consiglio di amministrazione, il consiglio direttivo dell’ente, convocati in sedute straordinarie dopo la recente scomparsa di Manuele Braico. «Una nomina nel segno della continuità e nel ricordo di un amico vero – afferma il presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma – per portare avanti, fino alla conclusione del mandato, il dialogo tra esuli e rimasti come lo avevamo fin qui condotto con Manuele Braico, in piena condivisione con Renzi. Codarin, delegato in cda della Federesuli. Un dialogo costruito da relazioni personali prima che...
Logo Anvgd Colori

La Regione Toscana ignora i testimoni delle Foibe e dell’Esodo giuliano-dalmata

Ha suscitato perplessità nella comunità degli esuli istriani, fiumani e dalmati la scelta della Regione Toscana di affidare esclusivamente all’Istituto Storico della Resistenza la formazione dei docenti nell’ambito della Summer school svoltasi in questi giorni come preambolo ad un Viaggio del Ricordo che insegnanti ed alunni svolgeranno nei luoghi delle Foibe e dell’Esodo il prossimo febbraio. Lungi da noi mettere in dubbia l’onestà intellettuale dei relatori, anche se ha destato sconcerto trovare il nome di studiosi che non hanno fatto mistero delle loro tesi giustificazioniste riguardo i massacri delle foibe compiuti dai partigiani nazionalcomunisti di Tito. Già a Milano...
120144595 024b8a65 7794 4304 98fa 3f5e13856873

Bettiza, un giornalista che fece conoscere peculiarità e tragedie della Dalmazia

Fu la sua penna a definire Zara, rasa al suolo dai bombardamenti angloamericani nella Seconda guerra mondiale, “la Dresda dell’Adriatico”; fu il suo libro “Esilio” (Premio Campiello 1996) a contribuire alla conoscenza presso il grande pubblico italiano della Dalmazia multietnica e dell’esodo della martoriata comunità italiana che coinvolse pure la sua famiglia; fu la sua conoscenza diretta nella natia Spalato del feroce comunismo di Tito a condurlo in politica su posizioni convintamente anticomuniste, nel Partito Liberale prima e nel Partito Socialista craxiano in seguito: questo e molto altro fu Vincenzo Bettiza, giornalista, scrittore e politico morto all’età di...