Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana Istriana Fiumana Dalmata
May 22nd, 2017
+39 040 771569
info@arcipelagoadriatico.it

Archive: Posts

Marisa Madieri 3

Marisa Madieri: le parole della vita

Uscito un libro di Ibiskos di Graziella Semacchi Gliubiche e Cristina Benussi E’ un ricordo delicato, quasi in punta di piedi: Graziella Semacchi Gliubich ci restituisce tanti piccoli momenti condivisi con Marisa Madieri da amiche e soprattutto da mamme nel giardino pubblico vicino casa. L’autrice di Verde acqua e la Radura, ritorna con la sua grazia a raccontarci un rapporto con la vita che ha segnato una generazione. La Semacchi Gliubich firma con Cristina Benussi – e viceversa per l’importanza dei due contributi che lo compongono, complementari ma profondamente diversi – questo libro intitolato proprio “Marisa Madieri. La vita, l’impegno, le opere”. Ci giunge...
Storia Fvg

Lega Nazionale: volume sulla storia della Venezia Giulia

La Lega Nazionale di Gorizia ha scelto la sede della sorella triestina per presentare la nuova edizione del volume “Storia della Venezia Giulia. Da Gorizia all’Istria dalle origini ai nostri giorni”. “Sezioni gemelle, entrambe sono state fondate nel 1891”, ha avuto modo di sottolineare Rodolfo Ziberna, presidente della sezione goriziana, che ha illustrato poi i contenuti e le novità collegate alla pubblicazione. Il libro esprime, volutamente in forma sintetica, duemila anni di storia della Venezia Giulia, area che ha avuto un percorso e una vocazione notoriamente diversi dal Friuli, come si evidenzia nella prefazione di Fulvio Salimbeni. La prof. ssa Maria Grazia Ziberna,...
MessaSantin Omelie2big

Il Vescovo Santin cammina con noi…

Una Santa messa per ricordare il pastore ma anche la forza di un grande uomo A trentadueanni dalla scomparsa, la figura del Vescovo Antonio Santin, nato a Rovigno, formatosi nel Seminario di Zaticna, continua ad indicare la strada in un mondo che spesso perde la giusta rotta. La sua prima messa fu a Vienna dove era andato a trovare la sua famiglia sfollata in Alta Austria, come tanti istriani, allo scoppio della prima guerra mondiale. Ci sono personaggi che rimangono nella storia dei luoghi e delle genti per il messaggio forte e l’esempio di rettitudine e di coraggio che riescono ad esprimere con la loro fede e con le proprie scelte. Sabato 16 marzo alle ore 19, nella chiesa di Nostra...
Inizio Seminario

Seminario MIUR: interventi d’alto livello alla prima giornata

Quando usciranno gli atti del Seminario del MIUR e Associazioni degli Esuli (quarta edizione) che si sta svolgendo in questi giorni a Trieste, verrà riprodotto un percorso storico sulle terre al confine d’Italia non solo ad uso dei docenti ed a beneficio delle scuole ma si avranno un insieme di riflessioni colte su una vicenda che ha bisogno di equilibrio ed equidistanza per essere spiegata e capita, quindi un libro rivolto a tutti.Già nella mattinata di ieri, i contributi si sono rivelati di estrema qualità, chiaramente diretti a quasi duecento operatori scolastici giunti da tutta Italia, gran parte dei quali si affacciano per la prima volta allo studio di una materia complessa ma non...

Santa Messa in memoria dell’Arcivescovo Antonio Santin

Sabato 16 marzo 2013 alle ore 19.00 Nella chiesa di Nostra Signora di Sion in via don Minzoni sarà celebrata una Santa Messa in memoria dell’arcivescovo Antonio Santin nel trentaduesimo anniversario della scomparsa.

L'Osservatore Adriatico

IRCI: mostra sul Confine più lungo

Rimarà aperta dal 18 marzo al 14 aprile Sarà visitabile da lunedì 18 marzo a domenica 14 aprile, presso gli spazi espositivi al piano terra del Civico Museo della Civiltà istriana, fiumana e dalmata di via Torino 8 a Trieste, la mostra fotografica itinerante "Il confine più lungo - Affermazione e crisi dell'italianità adriatica", promossa dal Comune di Rimini, in collaborazione con l'Università degli Studi di Trieste, l'IRSML-FVG, l'Associazione delle Comunità Istriane e patrocinata dall'ADES. Per info: I.R.C.I., Via Duca d’Aosta 1, 34123 Trieste, Tel. 040.639188, www.irci.it, irci@iol.it

L'Osservatore Adriatico

Quando Tornaremo

Quando Tornaremo?

Nel contesto delle iniziative per il Giorno del Ricordo, il comitato di Trieste dell’ANVGD e il CDM, in collaborazione con la compagnia “La Barcaccia”, hanno offerto sabato 2 marzo presso il Teatro dei Salesiani (che, senza farlo apposta, si trova in via dell’Istria...) la commedia-dramma dall’eloquente titolo “Quando tornaremo?”. Nella grande sala è accorso un folto e attento pubblico, composto sia da triestini sia da esuli o loro discendenti: un fatto significativo, perché non è facile coinvolgere i triestini in eventi connessi al tema dell’Esodo. Ma stavolta ciò si è reso possibile perché lo spettacolo è rappresentato da una compagnia teatrale triestina verace come...

William Klinger oggi a Ferrara presenta il suo libro sull’OZNA

Ultimo appuntamento a Ferrara del ricco programma dedicato al 10 Febbraio. Ospite dell'ANVGD locale sarà William Klinger autore del libro "L'OZNA - Terrore del Popolo". La storia è quella dei servizi segreti di Tito, dalla nascita all'evoluzione che travolse tanta gente dei territori dell'Adriatico Orientale. L'incontro si svolge alle ore 21 nell'Aula didattica del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana (Via Cisterna del Follo, 13). L'incontro è organizzato in collaborazione on l'Associazione Culturale di Ricerche Storiche "Pico cavalieri".

L'Osservatore Adriatico

Cristicchi e Bernas in un’intervista raccontano la loro “scoperta” dell’esodo.

- Cristicchi e Bernas in un'intervista raccontano la loro "scoperta" dell'esodo Il 22 ottobre s'inaugura la stagione teatrale a Trieste con uno spettacolo dedicato al Magazzino 18 In un comunicato stampa dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, viene segnalata l'intervista sul sito www.anvgd.it al cantautore Simone Cristicchi e al giornalista Jan Bernas in relazione allo spettacolo teatrale "Magazzino 18", interamente dedicato all'esodo giuliano-dalmato e alla tragedia delle Foibe, il cui debutto è previsto a Trieste il prossimo 22 ottobre.Cristicchi ha già dato prova del suo interesse per l'argomento con la canzone dedicata all'esodo, prendendo spunto proprio dal...
Barcaccia1

- La Barcaccia porta in scena l’esodo con

“Quando tornaremo?” è solo una rappresentazione teatrale dedicata al “Giorno del Ricordo” voluta dall’ANVGD di Trieste e messa in scena nei giorni scorsi al teatro dei Salesiani del quartiere popolare di San Giacomo, che suscita comunque riflessioni e considerazioni: il teatro è un’arena, si ride e si piange, si applaude e si fischia. La messinscena si deve a Giorgio Fortuna, Nicoletta Destradi e Corrado Cattonar ed è stata realizzata dal Gruppo Teatrale “La Barcaccia”. Sin dalle prime battute si avverte il peso del silenzio durato troppi anni in cui proporre argomenti come quello dell’esodo a teatro era un compito che esulava dagli impegni delle associazioni, che si...